• condividendopoesia

PIACERE DI CONOSCERTI


di Johanna Finocchiaro






Ciao e benvenuta alla rubrica “PIACERE DI CONOSCERTI”!


Fa come fossi a casa tua: accomodati e pensa a questo spazio come a qualcosa di familiare. Parla

liberamente, esprimi ed espandi i pensieri; hai l’occasione di far ascoltare la tua voce a un bacino di lettori composto sia da poeti sia da estimatori.

Spero ti divertirai a rispondere a queste 5 domande, che mirano a scavare in profondità nella tua

sensibilità.

Ma bando alle ciance, si comincia!


1. IMPOSSIBILE ESIMERSI DALLA PRESENTAZIONE GENERALE.

Chi sei, quanti anni hai, cosa ami e perché, quando hai scoperto che la poesia s’intonava alle tue

corde? Hai già pubblicato? Raccontaci tutto!

Ciao a tutti! La presentazione è un momento fondamentale in un'intervista ed io mi presento così, con due parole che sono quelle che meglio mi descrivono: sono Annalisa Sessa, sognatrice e viaggiatrice professionista… Eh già, perché proprio questi sono i temi ricorrenti delle mie poesie.

I sogni, i nostri sogni, quelli chiusi nei cassetti che pian piano stiamo “aprendo”, così da permettergli di spiccare il volo. Amo anche parlare di viaggi: intesi sia come percorsi interiori, quel fermarsi per scoprire la parte più nascosta di sé sia quel non stare mai fermi e voler continuamente imparare - avvicinandosi a culture e paesi sempre nuovi per trovare forti motivi d’ispirazione e crescita personale.

Non ho ancora pubblicato una raccolta di poesie, ma se siete curiosi di leggere qualcosa in più su me potete venire a trovarmi sul blog https://www.alisetravelpoetry.com e sulla pagina Instagram @alisetravelpoetry, dove viaggerete con me in un mix emozionante tra il travel e il poetry mood. Vi aspetto!


2. QUALE CREDI DEBBA ESSERE L’OBIETTIVO DELLA POESIA, OGGI E DOMANI?

La Poesia per me è sopra ogni cosa CONDIVISIONE IN LIBERTA': quel lasciar fluire liberi pensieri, parole, emozioni e sentimenti. Prediligo i versi liberi perché rappresentano al meglio questa forma di libertà della parola ed è così che i miei componimenti “scivolano” senza vincoli – leggeri - sui fogli bianchi, che amo arricchire di colori e sfumature da condividere con tutti coloro che hanno piacere di leggermi.


3.TI SPAVENTA METTERE A NUDO LA TUA ANIMA O HAI FATTO PACE CON LA SUA PARTE PIU’OSCURA?

Che bella parola: “anima”! Mi viene da canticchiare una canzone di Pino Daniele: “Anima in questa vita c'è bisogno di più anima per sopportare quello che c'è intorno...”.

Nei miei versi, nelle mie poesie inevitabilmente metto a nudo l’anima, quella più dolce, quella ribelle, quella reattiva al cambiamento, quella triste e vagante; insomma, è un continuo scoprirsi dal momento che ogni giorno la nostra anima si nutre di emozioni, vibrazioni, sensazioni nuove. Ed è proprio così che ci si conosce e riconosce: senza paura, ma con la voglia di andare avanti e fare sempre un passettino in più per trovare nuovi stimoli e nuove prospettive.


4.PROGETTI PRESENTI E FUTURI; SIAMO CURIOSI!

Ho tanti progetti in cantiere: sicuramente continuare a scrivere e a condividere sul blog le mie esperienze poetiche e di viaggio, ma non solo. Sto anche lavorando alla mia prima raccolta di poesie e spero di poterla pubblicare presto. Per il 2022 l’augurio che rivolgo a me stessa è di poter tornare a viaggiare come un tempo (soprattutto in Asia!), per continuare ad immergermi nella sua cultura e conoscerne i popoli, di cui sono completamente innamorata e affascinata.


5.IL VERSO CHE PIU’ TI RAPPRESENTA E PERCHE’ (PREFERIBILMENTE TUO).

"Il Viaggio è tutto quello che ti fa andare oltre,

oltre l'immaginazione,

il viaggio è pura poesia”


Questi versi rappresentano il mio “mix amoroso” di viaggio e poesia; perché in viaggio (per il mondo e nei meandri reconditi della propria anima) si troveranno sempre nuove fonti d’ispirazione, si farà “lavorare” l'immaginazione, ma ci saranno anche modi e momenti per sperimentarsi in “avventure” imprevedibili ed è lì che servirà tenacia e capacità di “andare oltre”, oltre l'immaginazione appunto...

In questo “andare oltre”, infine, si arriverà a conoscere una nuova parte di sé - quella più segreta e sconosciuta – che, silenziosamente, io incontro tra i versi delle mie poesie.

Ringrazio Johanna per avermi dedicato questo spazio e dato la possibilità di presentarmi e condividere con voi la mia passione per la scrittura e la poesia. A presto!!!



Grazie a te, Annalisa, per essere stata nostra ospite. Presentare e svelare nuove voci è sempre emozionante!

In bocca al lupo per tutti i tuoi progetti e, infine, la nostra immancabile chiusura:

PIACERE DI AVERTI CONOSCIUTA!





48 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti