• condividendopoesia

POESIA


di Alessandra Sorcinelli 


Eja eja !

Qui e ora vissi d'arte avvolto da bellezza estrema.

Non sentire mai voci di vite vane !

Immagina ed evolve la mia anima ancora.

In cieli di parole sorvolo antiche gesta m'inondo di potenza.

Metrica che mi sfugge versi riverso e allago.

Respiro in ogni cosa: vivo, vivo e sconfino !




4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

E BASTA

CARNE E ANIMA

LACERAZIONE