• condividendopoesia

GIOSTRA


di Elena Giana - 2a giornata




L'aria che sa di pioggia dopo un temporale

Il sole si riflette nelle pozzanghere in piazza

Le luci del mattino

Vociare di bambini che si rincorrono in impermeabili colorati

La giostra che attende di ripartire

Io e te divisi da un tavolo

Alla distanza di sicurezza di un cornetto all'albicocca

So che hai paura ma devi solo ascoltare

Ed io devo provare a mettermi in ordine la vita.







30 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

AVA

OCCHI

CREDO