• condividendopoesia

L'AMORE


di Franco Carta - 8a giornata






L’amore, è cosa complicata.

Un dirupo dove ci si lancia senza paura.

Per molti, infelici,

l’amore non è altro che un gioco subdolo,

dove s’incocca una freccia di piombo

per conficcarla giusto lì nel petto e scappare.

Un divertimento frivolo,

giostra da cui scendere

consumato il gettone.

Un ghigno meschino di ferro.

E poi c’è l’amore.

Quello di cuore.

Un tum - tum

che si rincorre a passo svelto,

che rallenta solo per aspettare l’altro,

e battere all’unisono.











8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

IN UNA MORSA

SENZA TITOLO

IO MI VERGOGNO