• condividendopoesia

MALEDETTA VITA


di Alessandra Sorcinelli - 5a giornata




In luci ormai spente

briciole di resti umani

coperte logore, morse dai topi

mani che non stringono.


Abbaino di luna appesa

vecchi tetti di Parigi

eravamo amanti noi:

sfumata la passione.


Colori e versi sparsi

la Senna si dispera

tavolozza con i suoi bagliori

mi attrae e mi chiama a sé.








6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

AVA

OCCHI

CREDO