• condividendopoesia

SE T'INCONTRASSI


di Antonella Orlandini - 7a giornata






Se un giorno t'incontrassi, magari nella via, uscendo dal portone un po' sovrappensiero non so quale reazione avrei nel rivederti. A volte, sai, ci penso, sarebbe un po' improbabile, certo anche impossibile, mi chiedo che farei se io ti trovassi lì. Forse ti scanserei cambiando direzione, fingendo di cercare qualcosa nella borsa. Forse nell'incrociarci faremmo gli indifferenti come se noi fossimo perfetti sconosciuti. Forse non sarai solo magari stretto stretto al braccio di un'amica e non ti accorgerai nemmeno di vedermi. Forse ti chiamerò e tu non sentirai perché per la sorpresa avrò solo un filo di voce. Forse sentirai battere così forte il mio cuore che non ti sarà difficile vedere dove sono. Magari t'incontrerò per niente casualmente, proprio perché venivi solo per trovare me. Magari mi darai un bacio all'acqua fresca, bevuto alla fontana poco prima di vedermi. Magari mi dirai sono venuto perché non potevo più stare da solo senza te.









37 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

AVA

OCCHI

CREDO