• condividendopoesia

ULTIMO TRENO


di Francesco Drago - 7a giornata





Mentre ti baciavo,

Il treno stava già partendo.


Non feci in tempo a scindere

Dalla confusione della folla,

Ogni singola goccia,

Tra la pioggia e le lacrime.


Non mi accorsi che il tempo,

Dura l'attimo di una vita intera,

E che la locomotiva, non

aspetta

Nessuno.


Accennai il gesto di sfiorarti i

capelli,

Ma il vapore permeò l'aria

Ed un fischio annunciò il

nostro addio.


Sembrò un sogno.

Eri lontana

Ed io ù

Ero già vecchio.







5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

AVA

OCCHI

CREDO